estee lauder

Matriarca incontrastata dell’industria mondiale della bellezza, Josephine Esster-Mentzer (questo era il suo vero nome) si era accostata per la prima volta alla lavorazione di preparati cosmetici all’interno di un rudimentale laboratorio allestito dallo zio paterno (chimico impegnato nella produzione di unguenti). Venditrice attenta e lungimirante, già nel primo dopoguerra, la giovane Josephine passava di casa in casa cercando di vendere i miracolosi preparati prodotti artigianalmente nel laboratorio di famiglia.

Le sue “creme” divennero presto veri e propri must, presenti in ogni salone di bellezza o hotel di lusso della Grande Mela ed il loro successo favorì la fondazione della ditta ancora oggi leader nel mercato cosmetico: Estée Lauder.